CARNEVALE DI FOIANO 2022 - 5 . 11 . 12 . 19 GIUGNO 2022

Al via il 12° Premio Biennale Nazionale di Pittura del Carnevale di Foiano

Dal 28 maggio artisti da tutta Italia esporranno le loro opere nella Galleria Comunale “Furio del Furia”. La mostra di Marco Cipolli nella Sala Carbonaia e l’omaggio a Mario Tozzi sono i due eventi collaterali del 2022. Domenica 19 giugno la premiazione dei vincitori del concorso pittorico

FOIANO DELLA CHIANA – Sabato 28 maggio 2022, alle ore 17, prende il via il “12° Premio Biennale Nazionale di Pittura”, organizzato da Associazione Carnevale Foiano della Chiana e Pro Loco Foiano della Chiana, patrocinato da Comune di Foiano della Chiana, Ministero della Cultura, Regione Toscana, Provincia di Arezzo e Valdichiana Village, con il contributo di Nature Dog e Marcelli Materiali Edili.
Il concorso è abbinato al Carnevale di Foiano, che per il 2022 avrà un’edizione speciale di primavera con le uscite dei carri nei giorni 5, 11, 12 e 19 giugno.

Foiano della Chiana accoglierà anche quest’anno artisti da tutta Italia, con opere eseguite senza limiti di tema, tecnica e orientamento artistico. L’obiettivo del premio nazionale è quello di valorizzare artisticamente e culturalmente il territorio foianese attraverso l’arte contemporanea.

I quadri in concorso saranno esposti all’interno della Galleria Comunale “Furio del Furia” di via Solferino 9, con aperture il sabato dalle 15 alle 18,30 e la domenica dalla 10,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18,30.

I risultati finali del concorso verranno decretati domenica 19 giugno 2022, alle ore 10,30, con la cerimonia di premiazione alla presenza delle autorità. Al termine sarà realizzato anche un catalogo, con l’elenco di tutti i partecipanti e le immagini delle opere alle quali sono stati attribuiti premi e menzioni. A ogni artista in concorso verrà consegnata una copia della pubblicazione.

Per l’edizione 2022 sono previsti due imperdibili eventi collaterali.

Nella Sala Carbonaia (ex chiesa di Santo Stefano) di via Solferino 7 sarà allestita la mostra personale “Carnevale delle anime” di Marco Cipolli a cura di Marco Botti.
Il noto scultore, pittore e ceramista valdarnese presenterà dipinti e sculture con citazioni carnevalesche che andranno a creare un affascinante connubio con l’originale spazio espositivo. I virtuosismi, i colori e i simbolismi di Cipolli, uniti alla sensibilità artistica da sempre riconosciuta al maestro toscano, renderanno ancor più speciale la visita di Foiano nei giorni del carnevale.

All’ingresso della Galleria Comunale “Furio del Furia” verrà invece allestito un omaggio a Mario Tozzi (1895/1979), sempre a cura di Marco Botti in collaborazione con l’Archivio Mario Tozzi.
Per l’occasione verranno esposte quattro litografie, le ultime realizzate dall’artista prima della morte, raccolte in un prezioso cofanetto edito nel 1979 da Forum Jani con un racconto di Piero Chiara. Saranno visibili anche alcuni libri e lettere del grande pittore marchigiano, protagonista dell’arte italiana fin dagli anni Venti del secolo scorso con il gruppo “Les Italiens de Paris” assieme a Massimo Campigli, Giorgio de Chirico, Filippo de Pisis, Renato Paresce, Alberto Savinio e Gino Severini.
Sabato 11, domenica 12, sabato 18 e domenica 19 giugno, negli orari di apertura della biennale, sono inoltre previste visite speciali dell’Archivio Mario Tozzi, in Corso Vittorio Emanuele 90, guidate dal suo curatore Roberto Tiezzi.

www.carnevaledifoiano.it

Condividi la news: